Olimpiadi invernali di Milano Cortina 2026

Milano e Cortina dAmpezzo, come annunciato nella sera del 24 giugno dal Comitato olimpico internazionale Cio, ospiteranno le Olimpiadi invernali 2026. I giochi si svolgeranno tra Lombardia, Veneto e Trentino-Alto Adige, ma dove precisamenteLe gare, stando al dossier presentato al Cio, saranno divise fra le tre regioni, mentre la cerimonia di apertura e quella di chiusura si terranno rispettivamente allo stadio Meazza di Milano e allArena di Verona.Proprio intorno a San Siro si sono concentrate le prime attenzioni dopo lannuncio da mesi si parla di un possibile abbattimento dello stadio a favore di una nuova struttura. Nel corso della conferenza stampa a Losanna, il presidente del club rossonero Paolo Scaroni e il dirigente aziendale dellInter Alessandro Antonello hanno espresso la volont delle squadre di costruire una nuova struttura che possa essere inaugurata addirittura con la cerimonia dapertura dei giochi.Di parere assai diverso il sindaco di Milano Beppe Sala, che nella conferenza stampa dopo la prima riunione tecnica con i delegati del Cio, ha dichiarato nel dossier di Milano-Cortina abbiamo garantito che nel 2026 lattuale San Siro sar ancora funzionante. Dopo il 2026 ne decideremo il futuro, ma ora siamo nellassoluta condizione di confermare che quella sar la sede della cerimonia di apertura.Lo stadio Meazza dove si svolger la cerimonia di apertura delle Olimpiadi.I villaggi olimpici saranno tre il principale a Milano, nella zona dello scalo merci in disuso nel quartiere di Porta romana, che al termine dei giochi dovrebbe diventare parte di un campus residenziale per studenti, il secondo, temporaneo, a Cortina dAmpezzo, nella frazione di Fiames, mentre il terzo sar allestito a Livigno e verr poi riconvertito in un centro di allenamento avanzato per atleti.A Milano, oltre San Siro, i luoghi interessati dalle Olimpiadi saranno cinque il Mediolanum Forum di Assago, che per loccasione verr ristrutturato, ospiter le gare di pattinaggio e short track quelle di hockey saranno disputate tra il rinnovato PalaSharp di Lampugnano e un nuovo palazzetto costruito nel quartiere di Santa Giulia il media center trover sede nellarea espositiva di Rho-Fiera, mentre le premiazioni delle gare svolte in Lombardia si terranno in piazza del Duomo nella medal area. Si parla anche dellutilizzo del nuovissimo Allianz Cloud inaugurato lo scorso 14 giugno, un impianto polifunzionale che pu ospitare fino a 5mila spettatori.Il Palaitalia del quartiere Santa Giulia sar unarena da 15mila posti realizzata da lavori di risanamento dellattuale area che inizieranno nel gennaio 2021 e termineranno nel dicembre 2023, per un costo totale di 70 milioni di euro.Le altre sedi lombarde saranno la pista Stelvio a Bormio, per lo sci alpino maschile, e le aree Mottolino, Sitas-Tagliede e Carosello 3000 a Livigno per gli eventi di snowboard e freestyle.A Cortina si terranno le gare di sci alpino femminile, sulla pista Olympia delle Tofane, e quelle di bob, slittino e skeleton sulla pista olimpica Eugenio Monti. Lo Stadio Olimpico del Ghiaccio, costruito per le storiche Olimpiadi del 1956, verr rinnovato e destinato alle gare di curling.Anterselva, nella provincia di Bolzano, la sede designata per il biathlon, mentre nella provincia di Trento, a Baselga di Pin, Tesero e Predazzo, verranno organizzate le gare di pattinaggio di velocit, sci di fondo e salto con gli sci.Fonte wired.itOrganizzazione e gestione eventi, LadiDi organizzazione e gestione eventi, pianificazione e organizzazione di eventi e promozioni in tutta Italia, Agenzia di selezione di hostess, modelle, modelli, steward, ragazzi e ragazze immagine per aziende ed eventi. Registrazione nel portale, ricerca online Per promuovere il tuo evento nel migliore dei modi, con la certezza di avvalerti di professionalita ed affidabilita con proposte e soluzioni sempre aggiornate e su misura Richiedi ora la hostess, la modella, il modello o lo steward che fa al caso tuo

iOS Android
 
Personale Specializzato per fiere ed eventi
Consulenza e servizi H24.
Eleganza, competenza e professionalità.
Olimpiadi invernali di Milano Cortina 2026
Olimpiadi invernali di Milano Cortina 2026
Olimpiadi invernali di Milano Cortina 2026
1417-1063
Milano e Cortina d’Ampezzo, come annunciato nella sera del 24 giugno dal Comitato olimpico internazionale (Cio), ospiteranno le Olimpiadi invernali 2026. I giochi si svolgeranno tra Lombardia, Veneto e Trentino-Alto Adige, ma dove precisamente?



 
Le gare, stando al dossier presentato al Cio, saranno divise fra le tre regioni, mentre la cerimonia di apertura e quella di chiusura si terranno rispettivamente allo stadio Meazza di Milano e all’Arena di Verona.
Proprio intorno a San Siro si sono concentrate le prime attenzioni dopo l’annuncio: da mesi si parla di un possibile abbattimento dello stadio a favore di una nuova struttura. Nel corso della conferenza stampa a Losanna, il presidente del club rossonero Paolo Scaroni e il dirigente aziendale dell’Inter Alessandro Antonello hanno espresso la volontà delle squadre di costruire una nuova struttura che possa essere inaugurata addirittura con la cerimonia d’apertura dei giochi.



 
Di parere assai diverso il sindaco di Milano Beppe Sala, che nella conferenza stampa dopo la prima riunione tecnica con i delegati del Cio, ha dichiarato: “nel dossier di Milano-Cortina abbiamo garantito che nel 2026 l’attuale San Siro sarà ancora funzionante. Dopo il 2026 ne decideremo il futuro, ma ora siamo nell’assoluta condizione di confermare che quella sarà la sede della cerimonia di apertura“.Lo stadio Meazza dove si svolgerà la cerimonia di apertura delle Olimpiadi.



I villaggi olimpici saranno tre: il principale a Milano, nella zona dello scalo merci in disuso nel quartiere di Porta romana, che al termine dei giochi dovrebbe diventare parte di un campus residenziale per studenti, il secondo, temporaneo, a Cortina d’Ampezzo, nella frazione di Fiames, mentre il terzo sarà allestito a Livigno e verrà poi riconvertito in un centro di allenamento avanzato per atleti.



 
A Milano, oltre San Siro, i luoghi interessati dalle Olimpiadi saranno cinque: il Mediolanum Forum di Assago, che per l’occasione verrà ristrutturato, ospiterà le gare di pattinaggio e short track; quelle di hockey saranno disputate tra il rinnovato PalaSharp di Lampugnano e un nuovo palazzetto costruito nel quartiere di Santa Giulia; il media center troverà sede nell’area espositiva di Rho-Fiera, mentre le premiazioni delle gare svolte in Lombardia si terranno in piazza del Duomo nella medal area. Si parla anche dell’utilizzo del nuovissimo Allianz Cloud inaugurato lo scorso 14 giugno, un impianto polifunzionale che può ospitare fino a 5mila spettatori.




Il Palaitalia del quartiere Santa Giulia sarà un’arena da 15mila posti realizzata da lavori di risanamento dell’attuale area che inizieranno nel gennaio 2021 e termineranno nel dicembre 2023, per un costo totale di 70 milioni di euro.




 
Le altre sedi lombarde saranno la pista Stelvio a Bormio, per lo sci alpino maschile, e le aree Mottolino, Sitas-Tagliede e Carosello 3000 a Livigno per gli eventi di snowboard e freestyle.
A Cortina si terranno le gare di sci alpino femminile, sulla pista Olympia delle Tofane, e quelle di bob, slittino e skeleton sulla pista olimpica Eugenio Monti. Lo Stadio Olimpico del Ghiaccio, costruito per le storiche Olimpiadi del 1956, verrà rinnovato e destinato alle gare di curling.
Anterselva, nella provincia di Bolzano, è la sede designata per il biathlon, mentre nella provincia di Trento, a Baselga di Piné, Tesero e Predazzo, verranno organizzate le gare di pattinaggio di velocità, sci di fondo e salto con gli sci.




Fonte: wired.it
Share
Olimpiadi invernali di Milano Cortina 2026 sviluppo pudding frankfurt recall privata
Olimpiadi invernali di Milano Cortina 2026 sviluppo pudding frankfurt recall privata
Olimpiadi invernali di Milano Cortina 2026 sviluppo pudding frankfurt recall privata

Leggi anche:
Milano
Chiusura aziendale
I nostri uffici rimarranno chiusi dal 10 al 18 agosto.ENJOY YOUR VACATION ...
>>
Milano
Milano e la moda: una mostra omaggio al fotografo Gian Paolo Barbieri
Si dice che “dietro ogni grande uomo, c’è una grande donna”, così si può dire che “...
>>
Milano
Montenapoleone District, una nuova lounge e i 10 anni della Vendemmia
L'evento a ottobre coinvolge le boutique delle vie Montenapoleone, Sant'Andrea, Verri, Santo Spirito, Gesù, Borgospesso, ...
>>
Milano
MONDADORI STORE: il nuovo caff in Piazza Duomo
Al flagship store Mondadori in piazza Duomo debutta il primo Caffè firmato Mondadori Store e Gruppo OD Store, nuovo punto...
>>
Milano
Amica Chips torna in comunicazione e si affida a Fab
Il planning a cura di MediaClub si sviluppa da oggi su tv, stampa, radio e social. Amica Chips lancia un nuovo, rivoluzionario ...
>>
Milano
Milano Moda Uomo
Un cavalcavia in periferia imbiancato di nuovo, una foresta di felci in una fermata della metropolitana e un garage nel quale si...
>>
Milano
Milano PhotoWeek 2019
Torna a Milano la settimana dedicata alla fotografia con oltre 150 eventi in programma.Dal 3 al 9 giugno 2019 torna Milano Pho...
>>
Milano
Bolle accende la Milano che balla
Roberto Bolle torna a ballare in strada a Milano e in periferia con la sua festa «OnDance». A Milano, la finale sar&...
>>
Milano
NC AWARDS 2019: il premio per la migliore comunicazione italiana
Appuntamento a partire dalle 18.30 per l'evento che vedrà sfilare sul palco del celebre teatro milanese i protagonisti ...
>>
Search
Olimpiadi invernali di Milano Cortina 2026 sviluppo pudding frankfurt recall privata
Latest Posts
Chiusura aziendale
di Website il 9 08 2019
Villa serbelloni premiato come miglior resort di lusso in italia
di Website il 7 08 2019
Claudia schiffer per la copertina di vogue
di Website il 5 08 2019
Milano e la moda: una mostra omaggio al fotografo gian paolo barbieri
di Website il 31 07 2019
Mondiali di nuoto, simona quadarella campionessa del mondo
di Website il 29 07 2019


Categories

Storico Eventi
t:2.50 s:53841 v:6474445
 
Servizi

CONVEGNI
CONGRESSI ECM
MEETING AZIENDALI
MOSTRE E FIERE
LANCI E CAMPAGNE PROMOZIONALI


TOUR PROMOZIONALI
ROAD SHOW
IN STORE PROMOTION
STREET PROMOTION
ACCOMPAGNAMENTO TURISTICO
SEDE DIREZIONALE
Viale Teodorico, 19/2
20148 Milano
P.I./C.F. 06866600965

TEL/FAX 39 028976 7161
MOBILE 39 3939424 594
info@ladydi.it
SEDE OPERATIVA
Largo del Porto di Roma, 5
00121 Roma
Seguici Su
 
 
 
RICHIEDI PREVENTIVO
 
 
Italiano
 
English
 
简体中文
 
New Faces
Lavora con noi
Servizi
Clienti
Eventi
News
Staff
Preventivi
Accedi
 
 
Hostess & Stewards
Promoter
Interpreti
Lavora con noi
Servizi
Clienti
Segreteria
I nostri Eventi
New Faces
News
Contatti
Preventivi
Iscriviti



 
 
Italiano
 
English
 
简体中文